Background Image

LA “SFIDA DEL DOLCE” AVVIA LE CELEBRAZIONI RIEVOCATIVE DELLA DISFIDA

Un nuovo dolce dedicato alla Disfida.

A realizzarlo, la Confederazione dei Pasticceri Italiani (Conpait) che domenica 3 settembre dalle 17.30 sarà così artefice della “Sfida del Dolce” nei giardini del Castello di Barletta. Mandorle, arance e cioccolato sono solo alcuni degli ingredienti che saranno utilizzati per la preparazione di questo nuovo prodotto dolciario dai sapori tipicamente pugliesi.

La Confederazione Pasticceri italiani, nata nel 1996, ha lo scopo di promuovere e sviluppare il mondo della pasticceria sul territorio nazionale e internazionale, sostenendo fortemente la prestigiosa tradizione italiana abbinata alle più moderne tecniche di elaborazione delle materie prime e alle ultime tendenze di decorazione dei dolci, in modo che i prodotti siano sempre all’avanguardia rispetto alle richieste di mercato, forti però delle tradizioni dolciarie italiane.

Dalla pasticceria al cake design, il pubblico potrà prendere parte alla più dolce delle sfide che avvia così le celebrazioni rievocative della storica battaglia. Tra degustazioni e dimostrazioni dal vivo, la manifestazione rappresenterà anche l’occasione per lanciare la prima edizione del contest di cake design “La Disfida si fa dolce”. Per partecipare, basterà consegnare nel corso dell’evento una torta decorata realizzata su dummie (polistirolo) che contenga almeno un elemento che richiami la Disfida: il vincitore della competizione, decretato da una commissione composta da maestri pasticceri, si aggiudicherà un corso di pasticceria professionale.

barlettatimeout.com

barlettatimeout@gmail.com