Background Image

DI SALE E D’ANIMA. APPUNTAMENTO CON L’AUTUNNO MUSICALE A BARLETTA

Prosegue con successo la 33.ma Edizione dell’Autunno Musicale dell’Associazione Cultura e Musica “G. Curci” di Barletta che trova la sua giusta collocazione presso la Chiesa di Sant’Antonio, a Barletta, splendida cornice per le manifestazioni di altissimo livello che l’Associazione Curci, propone ogni anno ai suoi abbonati e al numerosissimo pubblico di affezionati che partecipa con piacere ed attenzione ai concerti che l’Associazione propone.


Domenica 5 novembre, presso la Chiesa di Sant’Antonio, con porta alle ore 18,00 e inizio alle ore 18,30, per gli incontri dedicati alle “Nuove Frontiere Musicali” e alla Musica Elettroacustica, sezione che ogni anno l’Associazione Curci propone, rivolto al rapporto con la contemporaneità e le innovazioni della elettroacustica musicale, appuntamento di eccezione con l’Ensemble “G. Curci” : Giovanna Sevi, violino, Davide Wang, violoncello, Mariella Colantuono,clarinetto, Angelo Gualano, keyboard sampler, la voce recitante di Michela Diviccaro, e la regia del suono di Nicola Monopoli e Feliciano Chiriaco, con la prima dell’Opera Multimediale , su testo di Maria Luigia Troiano, “Di Sale e d’Anima”,un poemetto in prosa lirica che ruota intorno al rapporto intrinseco tra l’uomo e il mare, attraverso storie diverse e spesso antitetiche, analizzando il legame atavico e profondo tra l’uomo e il mare, l’uomo e la natura, l’uomo e il suo io.

Il dialogo racconta di un intricato rapporto che tende essenzialmente, in senso più ristretto alla armonia tra l’uomo e la natura e, in senso più ampio alla armonia tra l’umano e il divino.

Il tutto sarà accompagnato dalle musiche di Nicola Monopoli, Donatina Nardone, Angelo Gualano, Davide Wang e Mariella Colantuono, allievi della classe di Composizione Musicale Elettroacustica dello stesso maestro Nicola Monopoli.

Il concerto che sarà interamente dedicato alla Musica Contemporanea dal Novecento storico alle più recenti sperimentazioni, si rivolge in particolar modo al pubblico più giovane, per la promozione e la divulgazione di diversi aspetti delle culture musicali attuali.

L’associazione Curci, prosegue quindi nel suo percorso educativo che cerca di unire antico e moderno , nel tentativo di fare incontrare due diversi tipi di pubblico. Il pubblico di nicchia , fatto di tantissimi giovani, intelligenti e studiosi che però raramente si approcciano a spettacoli di musica classica, e viceversa, il pubblico di amanti della musica classica che sono però più aperti ad approcciarsi ad una dimensione musicale abbastanza diversa.

Barletta (Barletta Andria Trani) – Chiesa Sant’Antonio – Via Sant’Antonio
Porta ore 18,00 – inizio ore 18,30
Ingresso a pagamento: Biglietto € 8,00 acquistabile presso la Chiesa di S. Antonio la sera dello spettacolo e anche on line su www.bookingshow.it
Info: 3803454431

barlettatimeout.com

barlettatimeout@gmail.com

X