Background Image

“Una famiglia a cui è stato fatto come dono questo lavoro, che ha permesso di scoprire prima di tutto se stessi”

Tutto ha inizio in Toscana, una delle regioni italiane più famose per la produzione di vino di alta qualità, dove nasciamo innanzitutto come attività commerciale e di esportazione.

Circa dieci anni fa siamo tornati nella nostra amata Puglia, avventurandoci nella produzione. Abbiamo portato avanti il nostro lavoro di esportazione introducendo i sempre più ricercati e unici prodotti pugliesi. Ad oggi possiamo affermare con grande orgoglio, che i nostri prodotti sono apprezzati in tutto il mondo.

Dieci Terre è una realtà in continua evoluzione, che ha il sapore e l’odore dei vini della nostra generosa terra.

Punto vendita

La Puglia è vera bellezza paesaggistica, artistica, architettonica, calore, accoglienza, eccellente enogastronomia e parte di questa ricchezza l’abbiamo racchiusa nel nostro punto vendita.

Chi entra nel nostro negozio si sente come a casa, con quel profumo caldo che permette di rilassarsi lontano dalla vita frenetica e avere la curiosità di conoscere un nuovo mondo dedicato alla Puglia.

Il nostro non è un semplice punto vendita, nella nostra sede a Barletta si trova anche uno showroom e una barricaia, dove riposano e si arricchiscono nei profumi e nei gusti i nostri vini, prima di essere immessi sul mercato.

L’offerta è vasta, 160mq di locale in cui il 90% dei prodotti sono pugliesi, rigorosamente artigianali e di nicchia. Per ogni prodotto viene effettuata una selezione accurata con annessa visita nelle aziende produttrici, per garantire l’alta qualità.

All’interno un vasto assortimento di vini, birre artigianali, liquori, distillati, olio, vin cotto, taralli, conserve, cosmetici a base di olio e uva, dolci e idee regalo. Oltre a tanta cortesia e affetto per il territorio.

I NOSTRI VINI – IL DIECI TERRE

“Dieci Terre” vuol mescolare la più antica tradizione del fare vino ai metodi innovativi dei nostri tempi.
Dieci terre è la nostra prima linea, il cui lavoro ha avuto inizio in Toscana e in seguito si è diffuso in altre regioni d’Italia.
Tutto questo ha reso la scelta dello stemma non casuale. Elemento centrale è il famosissimo giglio fiorentino, conosciuto erroneamente con questo nome, è in realtà un ibis fiorentino, il quale è il simbolo della città fin dal secolo XI, anche se originariamente i colori erano invertiti. Alla destra e alla sinistra dell’ibis sono presenti due leoni, simbolo di forza e maestosità e richiamano la tradizione fiorentina. A questi simboli di tradizione abbiamo affiancato la denominazione “Dieci Terre”, un nome innovativo e fresco, che vuole riprendere il passato enologico toscano e attualizzarlo, rendendo questo marchio il simbolo di un connubio perfetto.


Dieci Terre 

E’ un IGT puglia, un vino ottenuto da Primitivo che dona al vino intensità, complessità e morbidezza. Un vino che fa parte della prima linea creata dall’azienda, si è affermato sin da subito in Italia ed è tanto gradito a livello internazionale.

Zona di produzione: Puglia
Uva con cui è prodotto: Primitivo
Vinificazione: Fermentazione naturale a temperatura controllata.
Invecchiamento: 18 mesi in botti per 3 mesi in bottiglia.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino
Profumo: Intenso e abbastanza complesso, fruttato ed elegante
Sapore: Il sapore è robusto, caldo, morbido, gradevolmente tannico, armonico e persistente.
Alcool: 15%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Si abbina perfettamente a carni rosse, arrosto o alla brace. E’ ottimo con formaggi.


Mitasus

E’ un IGT prodotto in Puglia, il Primitivo è l’uvaggio utilizzato, uno dei vitigni più importanti della Puglia. È un vino intenso, fruttato, robusto. Uno degli ultimi ad essere introdotto nel mercato, una scommessa che sa di vittoria.

Zona di produzione: Puglia
Uva con cui è prodotto: Primitivo 100%
Vinificazione: Fermentazione a temperatura. Macerazione in vasche di acciaio inox per circa venti giorni.
Invecchiamento: Minimo 12 mesi in botti e successivo affinamento in bottiglia di almeno 4 mesi.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino
Profumo: Bouquet intenso con sentore di frutti rosse, more e amarena
Sapore: Il sapore è robusto, caldo, abbastanza tannico, armonico e persistente
Alcool: 14%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Abbinamento armonico con carni rosse, formaggi e primi a base di carne.


Primitivo di manduria

Per Primitivo di Manduria s’intende la varietà coltivata a Manduria, Carosino, San Marzano di San Giuseppe, Avetrana, Sava, Maruggio, Lizzano,Torricella e Pulsano in provincia di Taranto. È un vino che sta regalando grandi successi a chi lo produce, ammirato in tutto il mondo. È un vino intenso, strutturato, ricco di alcol, colore, tannicità non invadente, persistente.

Zona di Produzione: Puglia, manduria
Uva con cui è prodotto: Primitivo di Manduria
Vinificazione e Invecchiamento: Fermentazione naturale a temperatura controllata in acciaio inox per tre mesi e tre mesi in bottiglia.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino
Profumo: Bouquet composito, intenso note fruttate
Sapore: Fruttato, tannico, persistente, piacevole.
Alcool: 14%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Si abbina perfettamente a pietanze tipiche locali con primi a base di ragù, arrosti


Nero di Troia

L’uva di Troia è un vitigno autoctono pugliese. Le origini del vitigno non sono certe, mentre certo è il legame con la città di Troia. Il vino che si ottiene da essa al termine dell’affinamento presenta un bel colore rosso rubino intenso giustamente tannico con tannini eleganti; austero, gusto speziato e di legno anche senza passaggio in barrique, con sentori di more e liquirizia. Sta iniziando ad essere apprezzato nel mondo.

Zona di produzione: Puglia
Uva con cui è prodotto: Uva di Troia 100%.
Vinificazione e Invecchiamento: Dopo la fermentazione malolattica si lascia affinare per 6 mesi in acciaio con successivo affinamento in bottiglia.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino con riflessi violacei
Profumo: Ricco di essenze di frutti rossi, fichi, sentori di spezie come il pepe nero e accenni di chiodi di garofano
Sapore: Caldo e polposo, tannini decisi, finale floreale, appena ammandorlato.
Alcool: 13%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Si abbina perfettamente a carni rosse, ragù


Tacidem

Zona di produzione: Puglia IGP
Uva con cui è prodotto: Nero di Troia 100%.
Vinificazione: Fermentazione naturale a temperatura controllata
Invecchiamento: Affinamento di 3 mesi in bottiglia

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino con riflessi violacei
Profumo: Sentori di frutti rossi, bacche, more, mirtilli, ciliegie, fichi, sentori di spezie come il pepe nero e accenni di chiodi di garofano
Sapore: Persistente, secco, elegante con buona struttura e tannicità
Alcool: 13%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Si abbina perfettamente a carni rosse e di selvaggina, arrosto o alla brace e a primi piatti ben conditi di chiara tradizione italiana


Sativus

 

Zona di produzione: Puglia IGP
Uva con cui è prodotto: 50% Nero di Troia 50% Montepulciano
Vinificazione e Invecchiamento: Vinificazione tradizionale in acciaio ad una temperatura controllata; affinamento in bottiglia di almeno 4 mesi.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino vivace
Profumo: Bouquet intenso con sentori di frutti rossi e spezie.
Sapore: Il sapore è caldo, abbastanza tannico, armonico e persistente.
Alcool: 13%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Abbinamento armonico con carni rosse.


Ceius

 

Zona di produzione: Puglia IGP
Uva con cui è prodotto: 50% Nero di Troia 50% Sangiovese
Vinificazione e Invecchiamento: Fermentazione naturale a temperatura controllata in vasche di acciaio inox; affinamento in bottiglia di almeno 4 mesi.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino
Profumo: Bouquet intenso con sentori di frutta rossa, di more, amarena e prugne.
Sapore: In bocca è caldo, abbastanza tannico, armonico e persistente.
Alcool: 13%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Perfetto con piatti a base di carne.


La fenice

E’ un IGT prodotto in  PUGLIA, nato per dare la possibilità a tutti di avvicinarsi ai sapori e profumi della PUGLIA. Vino giovane, fresco, ma che sta riscuotendo un grande successo nel panorama mondiale.

Zona di produzione: Rosso Puglia IGP
Uva con cui è prodotto: Sangiovese 100%.
Vinificazione: Fermentazione naturale a temperatura controllata.
Invecchiamento: Affinamento di 4 mesi in bottiglia.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino con riflessi violacei
Profumo: Sentori di frutti di bosco
Sapore: Persistente, secco, elegante con buona struttura e tannicità, fresco e fruttato
Alcool: 13%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Si abbina perfettamente a carni rosse e di selvaggina, arrosto o alla brace e a primi piatti ben conditi di chiara tradizione italiana.


Chianti

La zona di produzione è vasta e comprende in tutto o in parte le province di: Firenze, Siena, Arezzo, Pisa, Pistoia, Prato. Anche questo è un vino italiano conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo.

Zona di Produzione: Territorio delimitato tra Firenze e Siena
Uva con cui è prodotto: Con uve Sangiovese al 90% ed una piccola aggiunta di Canaiolo nero.
Vinificazione: Le operazioni di conservazione, di imbottigliamento, di affinamento in bottiglia e di invecchiamento devono avvenire all’ interno della zona di produzione.
Invecchiamento: Affinato in bottiglia per due mesi circa.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino vivace.
Profumo: Dal profumo intenso, persistente e fresco.
Sapore: Dal sapore armonico asciutto e fresco.
Alcool: 12,5%
Temperatura di servizio: 16/18°C
Abbinamenti: Arrosti e cacciagione, formaggi stagionati ma non piccanti, primi piatti saporiti.


Chianti Riserva

Il chianti “base” ha bisogno di due anni per esaltare le sue doti migliori. Per questo può aver diritto alla qualifica Riserva. Deve avere anche un titolo alcolometrico volumico totale minimo del 12,5 %. È un vino Fresco, fruttato, con tannini delicati.

Zona di produzione: Prodotto nell’entroterra della Toscana, tra Firenze e Siena.
Uva con cui è prodotto: Con uve Sangiovese al 100%.
Vinificazione: Le operazioni di conservazione, di imbottigliamento, di affinamento in bottiglia e di invecchiamento devono avvenire all’interno della zona di produzione.
Invecchiamento: Oltre un anno in botti di rovere e poi in bottiglia per quattro mesi circa.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino con riflessi granati, con bouquet intenso molto tipico.
Profumo: Dal profumo corposo e morbido.
Sapore: Dal sapore caldo ed avvolgente con tannini soffici e nobili.
Alcool: 12,5%
Temperatura di servizio: 18°C
Abbinamento: Ideali per accompagnare piatti di selvaggina o formaggi stagionati.


Brunello di montalcino

Vino nato nell’800 da un clone del Sangiovese denominato Brunello nella zona di produzione: Montalcino in provincia di Siena. È un vino che può invecchiare per tanti anni, ma rimanere sempre equilibrato e “fresco”. È un vino dall’ eccellenza riconosciuta in tutto il mondo. Può essere un vino da meditazione e abbinato nello stesso tempo a piatti importanti.

Zona di produzione: Montalcino – Siena con esposizione Sud – Sud/Ovest. Altitudine da 400 a 480 metri s.l.m.
Uva con cui è prodotto: Sangiovese grosso denominato Brunello.
Vinificazione: Fermentazione naturale a temperatura controllata (max 24/26° Cent.). Macerazione in vasche di acciaio inox per circa venti giorni con rimontaggi e follature giornaliere.

Invecchiamento: Minimo 36 mesi in botte di rovere francese o di Slavonia e successivo affinamento in bottiglia di almeno 4 mesi.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino tendente al granato, negli anni acquisisce una tonalità ambrata.
Profumo: Bouquet composito, intenso ed elegante con sentore di sottobosco e prevalenza di mammola e muschio.
Sapore: Il sapore è robusto, caldo, asciutto ma non troppo, gradevolmente tannico, vivace, armonico e persistente.
Alcool: 14,0%
Temperatura di servizio: 18/20°C
Abbinamenti: Carni rosse, selvaggina, eventualmente accompagnate da funghi e tartufo, formaggi e può essere abbinato anche a piatti della cucina internazionale a base di carni o con salse. Inoltre, per le sue caratteristiche, è godibile anche quale vino da meditazione.


Lito

Zona di produzione: Puglia IGP
Uva con cui è prodotto: Chardonnay e Garganega
Vinificazione: Fermentazione naturale a temperatura controllata in acciaio inox

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Giallo paglierino vivace con riflessi verdolini
Profumo: I suoi profumi richiamano i fiori bianchi di acacia, bouquet di agrumi come ananas, pompelmo ed arancia, mela pera e mango e leggera nota di banane
Sapore: È un vino piacevolmente fresco, morbido, sapido e ben equilibrato
Alcool: 14%
Temperatura di servizio: 8/10° C
Abbinamenti: Si abbina perfettamente con aperitivi e piatti a base di pesce o verdure

I NOSTRI VINI – IL DECAVIN

Questa è una linea pensata per fornire una risposta adeguata alla clientela più esigente, magari in occasione di un regalo speciale o di un evento, rendendolo indimenticabile. Questo sarà possibile anche grazie a un ulteriore servizio che mettiamo a disposizione della nostra clientela: diamo l’opportunità di personalizzare la bottiglia del prodotto che il cliente sceglie, per rendere unici matrimoni, lauree, anniversari o qualsiasi tipo di circostanza.
Lo stile è inconfondibile, in cui nulla è casuale: la cura minuziosa per i dettagli, l’attenta analisi, la sobrietà e l’eleganza. Tutto ciò contraddistingue i nostri prodotti.
Il risultato è innovativo per l’universo vinicolo legato fortemente alle antiche tradizioni: DECAVIN rompe con il passato, rispettando al tempo stesso la tradizionalità del contenuto, ricco di note di gusto e di fragranze.
La linea include questi tre gioielli, di cui uno costituisce la punta di diamante: il Brunello di Montalcino Gold, il nostro orgoglio. Ed è proprio la luminosità simile a quella di un diamante a colpire la vista.
L’immagine di questo vino è intrigante, ruota intorno alla trasparenza e alla lucentezza dei cristalli, per un gioco di luci ricco di fascino e al tempo stesso di eleganza.


Brunello di Montalcino

Vino nato nell’800 da un clone del Sangiovese denominato Brunello nella zona di produzione: Montalcino in provincia di Siena. È un vino che può invecchiare per tanti anni, ma rimanere sempre equilibrato e “fresco”. È un vino dall’eccellenza riconosciuta in tutto il mondo.

Zona di produzione: Montalcino – Siena con esposizione Sud-Sud/Ovest. Altitudine da 400 a 480 metri s.l.m.
Uva con cui è prodotto: Sangiovese grosso denominato Brunello
Vinificazione e Invecchiamento: Fermentazione naturale a temperatura controllata (max 24/26°C). Macerazione in vasche di acciaio inox per circa venti giorni con rimontaggi e follature giornaliere; minimo 36 mesi in botte di rovere francese o di Slavonia e successivo affinamento in bottiglia di almeno 4 mesi.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino tendente al granato, negli anni acquisisce una tonalità ambrata
Profumo: Bouquet composito, intenso ed elegante con sentore di sottobosco e prevalenza di mammola e muschio.
Sapore: Il sapore è robusto, caldo, asciutto ma non troppo, gradevolmente tannico, vivace, armonico e persistente.
Alcool:14%
Temperatura di servizio:18/20° C
Abbinamenti:Carni rosse, selvaggina, eventualmente accompagnate da funghi e tartufo, formaggi e può essere abbinato anche a piatti della cucina internazionale a base di carni o con salse. Inoltre, per le sue caratteristiche, è godibile anche quale vino da meditazione.


Brunello di Monatalcino linea elegante

Vino nato nell’800 da un clone del Sangiovese denominato Brunello nella zona di produzione: Montalcino in provincia di Siena. È un vino che può invecchiare per tanti anni, ma rimanere sempre equilibrato e “fresco”. È un vino dall’eccellenza riconosciuta in tutto il mondo.

Zona di produzione: Montalcino – Siena con esposizione Sud-Sud/Ovest. Altitudine da 400 a 480 metri s.l.m.
Uva con cui è prodotto: Sangiovese grosso denominato Brunello
Vinificazione e Invecchiamento: Fermentazione naturale a temperatura controllata (max 24/26°C). Macerazione in vasche di acciaio inox per circa venti giorni con rimontaggi e follature giornaliere; minimo 36 mesi in botte di rovere francese o di Slavonia e successivo affinamento in bottiglia di almeno 4 mesi.

 

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino tendente al granato, negli anni acquisisce una tonalità ambrata
Profumo: Bouquet composito, intenso ed elegante con sentore di sottobosco e prevalenza di mammola e muschio.
Sapore: Il sapore è robusto, caldo, asciutto ma non troppo, gradevolmente tannico, vivace, armonico e persistente.
Alcool:14%
Temperatura di servizio:18/20° C
Abbinamenti:Carni rosse, selvaggina, eventualmente accompagnate da funghi e tartufo, formaggi e può essere abbinato anche a piatti della cucina internazionale a base di carni o con salse. Inoltre, per le sue caratteristiche, è godibile anche quale vino da meditazione.


Amarone della Valpolicella

Un grandissimo vino veneto, secco, con una grande struttura e complessità. Per questo vino avviene una raccolta selezionata delle uve, successivo appassimento sulle stuoie, in fruttai situati in collina, dove ci sono le condizioni climatiche ottimali per l’evaporazione dell’acqua. Qui si sviluppa la muffa “nobile”: la Botrytis cinerea, che esalterà nel vino morbidezza, complessità ed intensità aromatica. In seguito si pigiano le uve e si fa fermentare, maturare in botti di rovere per anni e poi affinare in bottiglia.

Zona di produzione: Veneto
Uva con cui è prodotto: Corvinon, Corvina, Rondinella, Croatina
Vinificazione e Invecchiamento: Dopo 3-4 mesi, a inverno inoltrato, le uve vengono sottoposte ad una pigiatura molto soffice a causa del freddo della stagione; il mosto cosi ottenuto inizia una lunga e lenta fermentazione.in seguito il vino viene messo ad affinare in botti di rovere dove spesso rimane per circa tre anni, successivamente viene messo in barrique per circa 12 mesi.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino tendente al granato con l’invecchiamento
Profumo: Ha un profumo marcato, e speziato, sentori di confettura di amarena, lamponi
Sapore: Sapore giocato sui contrasti: secco ,austero,vigoroso, morbido.
Alcool:15,5%
Temperatura di servizio:18/20° C
Abbinamenti:E’ adatto a piatti di selvaggina nobile, arrosti e formaggi piccanti, di lunga stagionatura e a pasta dura. È anche uno straordinario vino “da meditazione”.


Barolo

Il Barolo nasce nelle Langhe, destinato a diventare “il re dei vini, il vino dei re”. È un vino di grande struttura che esprime un bouquet complesso e avvolgente, in grado di svilupparsi nel tempo. Il barolo è uno dei vini che rappresenta al meglio il panorama enologico italiano nel mondo. È un vino robusto, tannico, maturo, ma queste caratteristiche possono variare a seconda della lavorazione, può essere anche un vino gentile e morbido, da bere in tempi brevi.

Zona di produzione: Piemonte
Uva con cui è prodotto: Nebbiolo 100%
Vinificazione: Fermentazione acciaio inox per 15 giorni. Temperatura controllata 33° . Controllo temperatua automatico
Invecchiamento: Elevazione in barriques nuove francesi per 36 mesi

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino
Profumo: Profumo ricco e speziato. Sentori di ciliegia matura
Sapore: Il sapore è robusto, caldo, tannico, morbido
Alcool: 14%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Selvaggina, arrosti carne vitello e maiale. Formaggi molto stagionati


Virbius

Un bianco da invecchiamento ottenuto da chardonnay e da sauvignon, ha corpo, struttura, profumi intensi e persistenti. È un vino irresistibile, elegante.

Zona di produzione: Piemonte Bianco DOC
Uva con cui è prodotto: 60% Sauvignon, 40% Chardonnay
Vinificazione e Invecchiamento: Pigiatura soffice. Fermentazione in acciaio per 3 settimane. Temperatura controllata 18°; breve elevazione in barriques nuove francesi per lo Sauvignon. Chardonnay solo acciaio inox. Dopo sei mesi i 2 vini vengono assemblati e restano ancora 3 mesi in acciaio.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Colore giallo paglierino intenso dai riflessi brillanti.
Profumo: Profumo elegante, con note di felce e di foglie di pomodoro e di frutti tropicali agrumi e pesche.
Sapore: Sapore ricco, potente, denso e freschissimo fresco e ritornano a farsi sentire le note fruttate avvertite al naso, alle quali si aggiunge una sensazione frutta esotica.
Alcool:13,5%
Temperatura di servizio:14/16° C
Abbinamenti:Aperitivo, antipasti, pesce e formaggi freschi. Un compagno ideale per tutto il pasto perché fresco, armonico e al tempo stesso ben strutturato.

I NOSTRI VINI – IL TEMPUS

Un vino senza tempo, prodotto esclusivamente nelle migliori annate, da uve selezionate di Sangiovese grosso e Cabernet Sauvignon, invecchiato in botti di rovere francese per 3 anni.
Nasce sulle colline intorno la prestigiosa località termale di Bagno Vignoni, nel comune di San Quirico d’Orcia Siena, tra le onde rilassanti delle colline, un paesaggio suggestivo e un terreno incontaminato.
Vino di grande struttura, eleganza, tannicità, con spiccate note speziate e fruttate.

Zona di produzione:Toscana
Uva con cui è prodotto: Sangiovese grosso e Cabernet Sauvignon
Vinificazione e Invecchiamento: Fermentazione naturale a temperatura controllata. 36 mesi in botti di rovere francese e affinamento di 6 mesi in bottiglia.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino deciso e di buona consistenza
Profumo: Intenso e complesso all’olfatto con note di prugna, ciliegia, liquirizia, vaniglia e tabacco.
Sapore: Persistente, secco, elegante con struttura e tannicità.
Alcool: 14,5%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Si abbina a piatti a base di carni rosse, arrosti misti e grigliate, a primi piatti di pasta secca o ripiena con sughi di carne e pomodoro, formaggi e salumi.

I NOSTRI VINI – IL CANTIO

Il Cantio è la “stella” della nostra azienda, ci guida nei percorsi e ci apre nuove strade, è il primo ad essere riconosciuto ed apprezzato nel mondo. Ha un’immagine romantica, che richiama la rotondità del vino, racconta la sua morbidezza. Un vino di grande levatura, nasce subito dopo la creazione della linea “Dieci Terre” per dare all’azienda un’impronta più importante. È stato ed è segno di grandi risultati, crescita ed espansione.

Zona di produzione: Puglia
Uva con cui è prodotto: Primitivo e Nero di Troia
Vinificazione e Invecchiamento: Fermentazione naturale a temperatura controllata, 18 mesi in botti di rovere francese e successivo affinamento in bottiglia di almeno 4 mesi.

DATI ORGANOLETTICI
Colore: Rosso rubino intenso
Profumo: Profumo intenso, si avvertono sentori di frutti di bosco e tabacco
Sapore: Il sapore è robusto, caldo, gradevolmente tannico, vivace, armonico e persistente
Alcool: 14%
Temperatura di servizio: 18/20° C
Abbinamenti: Si abbina perfettamente a carni rosse, ragù.


SEGUICI SU FACEBOOK

Nessuna Recensione

Inserisci un commento

Scrivi una recensione

Social Profiles
Chiedi informazioni
X