Background Image

ARTE CONTEMPORANEA: LE MIE RISPOSTE – 6/16 NOVEMBRE

Mostra personale d’arte contemporanea di Monica Menchella a cura di Anna Soricaro

E’ una citazione essenziale di un film storico quella che introduce le grandi, e geniali opere dai tratti rapidi di Monica Menchella.

Artista dalla verve dinamica, dalla mano attenta che accoglie l’osservatore con otto grandi opere anche a tema sacro, la cui sacralità è percettibile con difficoltà volutamente a fare in modo che il tratto penetri nell’io di ognuno con la stessa semplicità con cui l’artista dipinge, con la stessa naturalezza con cui siamo venuti al mondo.

Monica Menchella sente l’arte con una interiorità straordinaria, dipinge da molto tempo avvalendosi di una leggiadra tecnica mista creando opere concettuali che non sono astratte e non sono figurative. Lasciandosi andare alla sensazioni che la invadono e pervadono è affascinata dal colore che sceglie in base ai momenti che vive.

Rintracciando in tutta la produzione artistica il blu come filo rosso di tante creazioni individua dimensioni, sagome, e spazi che libera su diversi supporti, dalla carta al legno ed invade e pervade ogni opera della sensazione che si libera nel momento stesso in cui crea. Essendo molto credente le opere sono anche intrise dello spirito religioso; l’arte è per la Menchella uno strumento per dire le proprie sensazioni nell’identificazione di spazi sempre eterei, grandiosi in cui perdersi tra colori, gesti e figure. Un’arte rilassante ed avvincente insieme che intriga l’osservatore alla volta di una comprensione e che mostra una mano abile e poliedrica che si dedica anche alle installazioni alla stregua di grandi artisti e che lascerà un grande segno nell’arte contemporanea.


Una mostra da godere lasciandosi ammaliare dal verde/blu delle opere in prima sala sino al giallo esplosivo finale, in un allestimento che è un crescendo visivo ed emotivo, come una resa teatrale dal prologo pacato e dall’epilogo mozzafiato.

[…]‘Tutte le risposte sono nella storia della sua vita’.
The Millionaire, diretto da Danny Boyle, 2008

Sede: Centro Culturale Zerouno,via indipendenza 27, Barletta
Periodo di Riferimento: 6 – 16 novembre 2017
Patrocini: Fondazione Giuseppe De Nittis
Orari:. lun- ven. 17.00 – 20.00 sabato e tutte le mattine su appuntamento – dom. chiuso. Ingresso: Libero

barlettatimeout.com

barlettatimeout@gmail.com

Nessun commento

Inserisci un commento

X